mercoledì 31 agosto 2011

NATALE.

Natale.
Con le sue palle colorate,
col suo consumismo sfrenato,
con la sua aria di santita' ipocrita,
con il suo perbenismo,
con i suoi sorrisi di circostanza,
con le sue riunioni di parenti che si scannano il resto dell'anno, 
con le sue mangiate pantagrueliche,
con i suoi alberi sradicati, images-copia-1.jpg
 con i suoi debiti accumulati,
con i suoi soldi spesi,
con la tristezza nel cuore,
con la sua solitudine per molti.....
Natale,
Festa per me da saltare.