venerdì 29 luglio 2011

Amore e'.

Amore e'
il tuo respiro mentre dormi accanto a me,
Amore e'
passione e sentimento
talmente forte da portarci a volere un figlio,
Amore e'
l'aiuto morale che mi hai dato quando ero moribondo,
Amore e'
mettere una mano il pancione
e sentire subito nostra figlia
raggomitolarsi sotto di essa
mentre ero in ospedale,
come per farmi coraggio,
Amore e'
il rammarico di non vederla nascere
perche' ancora troppo debole,
Amore e'
l'addormentarla in pochi istanti a cavalcioni
sul mio pancione mentre con chiunque urlava,
Amore e'
vederla crescere,
e nel letto alla mattina vedere assieme la tv,
e cantare assieme Sole, Cuore, Amore.....
Amore e'
l'Ape Maya, un piccolo pupazzo di stoffa
che a pochi mesi le ho regalato e
con gli occhi che brillavano l'ha preso
a braccia aperte e lo tiene stretto ancora adesso
Amore e'
il dispiacere di non poterla tenere
tutti i giorni con me (per ora)
Amore e'
il ricordo di mio figlio,
visto 5 anni fa l'ultima volta,
e ancora prima quando aveva poco piu' di 3 anni,
Amore e'
il dispiacere nel non avere potuto
essere padre presente per colpa d'altri,
Amore e'
il dispiacere di sapere che lui non vuole vedermi
per quante cose gli abbiano raccontato da bambino,
Amore e'
sperare un giorno di vederlo alla porta di casa,
Amore e'
cercare di riprendere una vita
troppe volte interrotta dal destino,
Amore e'
sperare che tu, donna mia, esista,
e se esisti, di poterti incontrare presto,
Amore e'
AMARE,
Amore e'
AMORE.