venerdì 2 settembre 2011

VORREI.

Vorrei respirare di te
tra spighe di grano
appena accennate,
tra papaveri
e verdi foglie di erba fresca,
con la brezza che pettina campi
e le fronde di alberi fioriti.
Vorrei guardarti mentre sorridi
con quel viso che esprime serenita'
mentre il mare ti fa da sfondo
ed esalta la tua femminilita'.
Vorrei che tu esistessi
per poterti guardare
per poterti dire che sei il dono piu' bello per me.
Vorrei che tu fossi parte di me,
per poter sentire la tua gioia,
il tuo sentimento,
per condividere tristezze e pensieri.
Vorrei prenderti e farti mia,
per donarti tutto me stesso
per darti l'amore che mai nessuno ha dato.
Vorrei che fosse vero
questo sogno che faccio sempre,
questo sogno che mi scalda il cuore
e accarezza l'anima.
Eh, come lo vorrei!