mercoledì 26 ottobre 2011

UN SOLCO.

Un solco,
una traccia profonda e vera
tu lasci dentro di me,
dentro l'asfalto del percorso
della mia vita.
Se sara' lungo,
corto,
o solo trasversale non so,
ma e' profondo.
Arriva fino a toccare
le fondamenta del cuore,
arriva a bloccare i miei pensieri,
a farmi pensare a tante cose,
ma di sottofondo,
sempre e costantemente,
a te.
Sei il mio segno indelebile,
il mio ricordo futuro
e la mia realta' presente.
Ma spero vivamente
che il mio ricordo futuro
diventi la mia realta'
per sempre.