giovedì 31 gennaio 2013

LA COSTITUZIONE ITALIANA ESISTE ANCORA?



Tra pochi anni la Costituzione italiana non ci sara' piu', si sciogliera' in molti staterelli assorbiti dai molti stati forti europei e non, inclusi Cina e Russia... Saremo comprati non solo noi, ma le nostre abitudini, la nostra aria, il nostro respiro.


Non saremo piu' padroni di nulla, nemmeno di noi stessi, che in qualche caso verremo posti in fermo giudiziario da Equitalia, pignorati e rivenduti all'asta. Prospettiva tutt'altro che irreale, visto come stanno governandoci, visto il non patriottismo che dilaga, vista la poca voglia in taluni, lo schifo e la vergogna in altri di essere italiano.


La Costituzione Italiana e' frutto di tanti sacrifici, morti e guerre per la nostra indipendenza, fatta da uomini con strane cose che si chiamano IDEALI. Queste strane cose non esistono piu' qui da noi, non esiste ideale politico, ne' famigliare, tantomeno educativo. Esiste solo individualismo, egoismo, corse all'oro facile, mignottismo e grandefratellismo.


Il resto e' oblio, carico di tasse, balzelli e pignoramenti, alcuni dei quali finiscono in suicidi (per me stupidi in quanto potrebbe essere usato questo coraggio per reagire, non per togliersi la vita) a causa della disperazione.



QUESTA E' LA MIA NON ROSEA VISIONE DI UN FUTURO POCO FELICE. PREGHEREI QUALCUNO DI SMENTIRMI, MA LA VEDO MOLTO DURA!
.