sabato 25 agosto 2012

VAFFANCULOOOO!!!

Vaffanculo.
Una parola che ha un significato diverso da come viene usata, ma che rende l'idea del disprezzo che si dirige verso la persona destinataria.
I miei vaffanculo?
Vaffanculo a quei genitori il cui figlio/a e' un angelo, mentre a scuola e' il teppista nr. 1, e addirittura minaccia gli insegnanti se non peggio.
Vaffanculo al destino, che mi ha riservato una vita molto scomoda e tribolata, piena di ostacoli.
Vaffanculo anche all'ipocrisia, alla mania di parlare dietro alle persone e non in faccia.
Vaffanculo anche alla struttura della nostra cosiddetta "civilta'", dove uno che stupra o ammazza investendo ubriaco e drogato e' fuori il giorno dopo, mentre chi ha un protesto su un mutuo che per le forti tasse non riesce a pagare le ultime rate vede pignorare la casa, ormai quasi tutta liquidata, da Equitalia.
Vaffanculo a coloro che osannano il calcio, non vedono altro e negano che di sportivo ne sia rimasto solo il nome, mentre non e' altro che corruzione, imbrogli e riciclaggio, a suon di milioni.
Vaffanculo a chi si sente dio in terra, e pretende di inculcare ad altri una religione o una politica che non gli appartiene.
Vaffanculo anche a me, troppo fesso per esserci cascato piu' volte ed avere pagato a caro prezzo per i miei trascorsi amorosi.
Ecco, penso di fermarmi, altrimenti vado in escandescenze, e mando affanculo altri.....